venerdì 25 settembre 2009

News Eventi

Il giorno 04 Ottobre si svolgerà in piazza a Mirano La Giornata del Volontariato dovre saremo presenti con stand espositivo.

Il giorno 17 Ottobre viene organizzata una cena per i volontari del gruppo comunale di protezione civile e i loro familiari e simpatizzanti.
E' necessario dare conferma entro il 04/10/2009. E' gradito un acconto di € 10,00.

giovedì 17 settembre 2009

Emergenza Idrica 16/09/2009 - Comunicato 3 ore 14.30

Migliorate le condizioni meteo, la situazione sta tornando sotto controllo.
Ingenti comunque i danni.
Il gruppo rimane ancora in pre-allarme.

mercoledì 16 settembre 2009

Emergenza Idrica 16/09/2009 - Comunicato 2 ore 21,30

Giornata, trascorsa a riempire sacchi di sabbia, presso il Consorzio di Bonifica S.M.B.
A Mirano si segnalano alcuni casi di allagamento in zona Ballo e Vetrego nei pressi del passante autostradale. Mentre nella zona di Caltana, la situazione risulta essere più grave.
Il gruppo rimane comunque allertato e a disposizione delle autorità competenti.

Emergenza Idrica 16/09/2009 - Comunicato 1 ore 13.00

Attivato il gruppo per l'emergenza idrica nel comune di Mirano, presumibilmente nella zona di Campocroce (DETTAGLI DA CONFERMARE).
Il gruppo è impegnato al momento, nella preparazione di sacchi di sabbia contenitivi, presso la sede del Consorzio di Bonifica Sinistro Medio-Brenta.

martedì 8 settembre 2009

Venerdì 11 Settembre 2009 Riunione Volontari

Si ricorda ai Volontari che Venerdì 11 Settembre alle ore 21,00 si terrà la prima riunione mensile.
La successiva riunione sarà Venerdì 25 Settembre .
All'ordine del giorno, la ripresa delle attività, e aggiornamenti sulla situazione in Abruzzo, realizzazione delle foto per il nuovo tesserino di riconoscimento, varie ed eventuali.

giovedì 16 luglio 2009

Comunicazione dall'Abruzzo

Comunicazione delle nostre volontarie, presenti in Abruzzo presso il campo di Bagno Grande:

Il lavoro svolto è soprattutto di segreteria e gestione del campo, come la distribuzione di generi alimentari e la sistemazione del campo di Bagno Chiesa.

giovedì 2 luglio 2009

CAMBIO DATA RIUNIONE MENSILE DEI VOLONTARI

Si informa i volontari che la riunione mensile di Luglio è stata spostata a Venerdi 10 alle ore 21.00.
Questa sarà l'ultima riunione prima della chiusura delle attività per l'estate.
Viene richiesta la disponibilità di nr. 4 volontari per formare la squadra Abruzzo 4, la partenza è prevista il giorno 11 con ritorno il 18, il gruppo affiancherà i volontari di S. Maria di Sala presso il campo di Bagno Grande. I volontari che sono disponibili per la partenza sono pregati di darmi conferma entro Venerdì 3 via telefono al n. 349 0558422.
Ribon Marta

sabato 13 giugno 2009

Comunicazione n. 6 Emergenza Abruzzo 2009 : Squadra Abruzzo 3

E’ finita:

Il sabato mattina è stato dedicato alla sistemazione dei bagagli, alla pulizia della tenda dei volontari al caricamento degli automezzi.

A metà mattinata sono arrivati i volontari del Sandonatese per il cambio, sono state passate le consegne del campo e quindi si è preso la via di casa.

venerdì 12 giugno 2009

Comunicazione n. 5 Emergenza Abruzzo 2009 : Squadra Abruzzo 3

Sono le ultime ore per i volontari al campo Bagno Grande. In questi ultimi 2 giorni i volontari non si sono certo annoiati, le attività si susseguono con insistenza.
Facciamo una rapida panoramica:
Montaggio di tende competa d’impiantistica per nuovi ospiti e supporto ai volontari
caritas per il montaggio di una loro tenda, sistemazione scarichi fognari dei bagli dei campi Bagno cimitero e bagno chiesa e dei vialetti d’accesso ( scusate il gioco di parole), servizio di accompagnamento dei cittadini all’interno del cimitero del paese, ritiro materiale al COM e rifornimento del mezzo per il ritorno, spostamento della torre faro di bagno cimitero.
Ai volontari è stato chiesto, da parte delle forze dell’ordine, di aumentare la vigilanza nei campi anche per la presenza di prersone poco raccomandabili.

Per domani è previsto il ritorno dopo il cambio dei colleghi del veneto orientale.

Comunicazione n. 4 Emergenza Abruzzo 2009 : Squadra Abruzzo 3

La situazione al campo dove i Volontari di Mirano sono impegnati non è idilliaca.
Come gia dicevo nella precedente mail, la popolazione comincia a sentire il peso della vita del campo oltre allo stress dell'evento sismico che di tanto in tanto si ripresenta. Contrasti tra paesani precedenti all'evento poi e differenti modalità di gestione del campo nell´avvicendarsi delle squadre nelle varie settimane oltre alla
sensazione che qualche ospite stia approfittando della situazione, sicuramente non aiutano di certo la vita ai volontari. Personalmente in alcuni brevi momenti mi sono sentito come se fossimo truppe d´occupazione anche se poi trovi la persona che ti chiede una mano, riesci ad aiutarlo e allora le cose cambiano.

Comunque in questi ultimi due giorni sono parecchie le cose che ci hanno tenuto occupato la giornata, vediamo un rapito riassunto:

Martedì.
L´attività di segreteria e costante tutta la giornata, richieste di materiale, avvisi
alla popolazione, modulistica varia, contatti con le funzioni del COM,
riunioni, telefonate ecc.
Nel campo abbiamo dovuto accompagnare un volontario di Salzano e un ospite al punto medico a Pianola per sospetta gastroenterite, presidiato il cimitero durante una tumulazione e durante l´apertura pomeridiana causa la non completa agililità del
sito, sistemato e riposizionatolo i riscaldatori delle scuole, eseguito l´ordinaria manutenzione di una serie di climatizzatori delle tende.
Nella giornata mi è giunta notizia di un problema a casa che mi ha costretto a un rientro anticipato . nella notte tra martedì e mercoledì sono rientrato a casa in treno.

Mercoledì
Sempre presente l´attività di segreteria.
Ritirato materiale dal COM, accompagnato ospiti del campo nel locale cimitero, verifica e pulizia ordinaria dei climatizzatori delle tende, prelievo vestiario dal COM , sistemazione e messa in sicurezza cavi elettrici per alimentazione tende per prossimo taglio erba, servizio di guardiania del campo.


Dal COM giungono indicazioni che, anche se non a brevissimo termine, ci sarà un
ridimensionamento della forza e del ruolo dei volontari e un invito affinché nel campo si organizzino gruppi per la gestione interna delle varie attività come pulizia bagno, preparazione e distribuzione pasti ecc.ecc. Si stanno anche organizzando dei corsi affinché si possano realizzare queste iniziative nel rispetto della legge.

Abruzzo 3: Stefano.

giovedì 11 giugno 2009

Terminata la raccolta degli aiuti per l'Abruzzo

Terminata la raccolta degli aiuti, presso la nostra sede, per l'Abruzzo.

Per chi vuole consegnare del materiale può contattare il seguente numero:

tel. 3204354657.

martedì 9 giugno 2009

Comunicazione n. 3 Emergenza Abruzzo 2009 : Squadra Abruzzo 3

Comunicazione squadra Abruzzo 3 giorno lunedì 8 giugno 2009

La giornata è cominciata alle 7.

Hanno svolto diverse attività: gestione segreteria, manutenzione al lavabo dei bagni, prelevamento materiale al COM4 e consegna materiale. Pulizie al campo di Lilleta, smantelllamento dei sistemi di riscaldamento dalle tende scuola materne elementare e medie, accompagnamento dei cittadini in cimitero, montaggio prese elettriche per parrucchiere.

Rilevano che la situazione non è facile: la popolazione è stanca e questo non agevola il lavoro dei volontari.

Alle 22.13 sono in segreteria a fare il giornale di giornata.

lunedì 8 giugno 2009

Comunicazione n. 2 Emergenza Abruzzo 2009 : Squadra Abruzzo 3

Di seguito l'attività dettagliata svolta nella giornata di sabato e domenica dalla squadra Abruzzo 3:

Il capo campo dopo breve riunione ha diviso i gruppi nel seguente modo:
- Salzano e Mirano campo Bagno grande
- Martellago campo Vallesindola
- Spinea campo S. Benedetto (Spinea ci a raggiunta in nottata)

Appena arrivati sorpresina, causa forte vento che ha soffiato x tutto il pomeriggio, un grosso ramo è caduto sulla strada che porta alla frazione di Bagno. Attivata una sq per iniziare la rimozione del ramo e contattato i VF poichè il ramo era rimasto parzialmente attaccato all'albero e serviva l'autoscala per l'abbattimento totale. Attenzione che la storia del ramo non finisce qui.

Per il resto del pomeriggio abbiamo preso conoscenza con il campo, preso in carico la segreteria e verificato il censimento del campo oltre ad altra burocrazia, accreditamento dei volontari al COM 4, prelevato dal COM vettovagliamento per la cucina, controllato la situazione delle tende dei campo, accompagnato alcuni cittadini all'interno del cimitero per la prima volta dopo l'evento sismico.

Torniamo ai VF e al ramo.
Dopo aver rimosso il ramo caduto hanno provveduto ad abbattere altri rami dello stesso albero e potato completamente un'altro grosso pioppo ritenuti evidentemente pericolosi per la viabilità e per il campo. I rami di quest'ultimo hanno bloccando
completamente una strada bianca. Nella serate alcune persone che usano la stradina per andare a casa hanno protestato un po' con tutti al campo chiamato carabinieri, prefetti, polizia, CFS e chi + ne ha + ne metta. Il ns Capo campo Cornello non avendo gestito direttamente la cosa e non essendo direttamente coinvolto il campo se ne è chiamato subito fuori, rendendosi comunque disponibile a liberare la strada per
la mattinata succesiva . Morale alle 21:30 circa una Sq dei VF è intervenuta nuovamente chiedendo la disponibilità di alcuni volontari per liberare la strada. Abbiamo lavorato fino alle 23:00 circa

Domenica 7 giugno

Svegli alle 7 circa, Continuato la sistemazione della segreteria, riordino del magazzino e distribuzione di materiale alla popolazione, apertura e accompagnamento dei cittadini al cimitero, prelievo e trasporto di tende dal COM ai campi di bagno grande e Vallesindola, riunione dei capi campo al COM, verifica delle manutenzioni da effettuare al campo nei prossimi giorni, gestione del campo.

Alle 21,21 ora locale scossa del 3,6 gradi.

Comunicazione n.1 Emergenza Abruzzo 2009 - Squadra Abruzzo 3

Sabato alle ore 05.30 si è formata una nuova colonna di soccorso per la popolazione dell'abruzzo, a cui partecipa una nuova squadra di volontari di Mirano: Abruzzo 3.

Alle ore 12.45 i ns. volontari sono giunti al campo base di Bagno, in serata già le prime attività.

lunedì 18 maggio 2009

Giornata del soccorso e del servizio

Inserite a lato, nella sezione "Foto manifestazioni varie" alcune foto della Giornata del soccorso e del servizio.

giovedì 14 maggio 2009

6° Giornata del soccorso e del servizio. Sabato 16 maggio 2009

Anche quest'anno il nostro gruppo sarà coinvolto, prestando servizio alla cittadinanza, alla Giornata del soccorso e del servizio, presso il Parco di via Vecellio a Noale. L'evento è patrocinato dal Comune di Noale, il club Frecce Tricolore "Città di Noale" e la Provincia di Venezia. Sarà possibile visitare la Mostra Statica di mezzi, elicotteri e velivoli. Presenti le associazioni di volontariato del soccorso, gli enti e amministrazioni statali, forze di polizia e forze armate.

AVVISO IMPORTANTE !!

La riunione di venerdì 15 maggio è stata spostata a venerdì 22 maggio, sempre alle ore 21.00.

Vi aspettiamo numerosi.

domenica 10 maggio 2009

Domenica 10. Maggio

I nostri valorosi volontari sono impegati lungo il tracciato che percorrera le vie di mirano per una biciclettata in cui i bambini saranno i veri protagonisti . L ' evento si chiama " Bimbimbici ".


sabato 9 maggio 2009

Rientro della squadra "Abruzzo 2"

I cinque volontari partiti sabato scorso per L'Aquila sono di ritorno, alle ore 15.04 erano all'altezza del casello di Cesenatico. Attendiamo i nostri amici con impazienza!!!

Spettacolo benefico per L'Aquila sta sera 20.30

Spettacolo benefico per l’Aquila e l’Abruzzo

Si tiene questa sera alle 20.30 alla corte di villa Errera a Mirano lo spettacolo di beneficenza “L’Aquila ferita”.
Alcune associazioni culturali del Miranese in collaborazione con l’amministrazione comunale presenteranno uno spettacolo di beneficenza per raccogliere fondi a favore della protezione civile impegnata nelle operazioni di soccorso alle popolazioni terremotate in Abruzzo.
Musicisti e attori offriranno la loro arte per accompagnare il pubblico nella ricostruzione di quei tragici eventi attraverso le immagini e i racconti dei volontari della protezione civile–sezione di Mirano, che hanno vissuto in prima persona il dramma di chi in una sola notte ha perso tutto.
Ingresso libero.

venerdì 8 maggio 2009

Venerdi 8 maggio

Stamattina dobbiamo fare un salto al com 4 per prendere del materiale.

giovedì 7 maggio 2009

7 Maggio 2007

Giovedì, mancano ormai pochi giorni al ritorno della squadra "Abruzzo 2" e le emozioni sono tante. Sentendo la loro testimonianza, c'è ancora tanta voglia di restare e dare una mano, dato che si sono potuti stringere bei rapporti umani con la gente del campo, ma allo stesso tempo c'è anche la voglia di tornare dai propri cari e magari lasciare spazio ad altri.
Tutta la giornata si è contraddistinta per il sole, che ha dato un tocco di colore hai visi dei nostri amici (torneranno color cioccolata...per il sole o per la troppa nutella&caffè?Ma?). Inoltre hanno sistemato una tenda, successivamente riordinato la segreteria del campo; il genio civile ha poi predisposto per un nuovo conteiner docce e la squadra ha così messo in sicurezza l'area.
Il morale è alto e la cucina è abbondate con le razioni, hanno detto che c'è chi non si tira in dietro e mangia per tre!!!(Anna sei tu?....non credo....)
Verso le ventidue potranno avere a disposizione le doccie per un bagno caldo (...di questo ci rallegriamo tutti in vista del vostro rientro sabato!!!!...che profumini....).

Giovedi 7 Maggio

Preso in mano il campo : sistemata la segreteria e il tavolo ristoro. Pulita una tenda che prossimamente verra assegnata ad una nuova famiglia in arrivo. Nel pomeriggio dovremmo creare la tenda per la messa di domenica.

mercoledì 6 maggio 2009

Mercoledi 6 Maggio

Qui tutto bene. Stamattina dobbiamo smaltire le scorte di cibo .

Alla fine non l'abbiamo fatto perche è assente il responsabile del campo che ha le chiavi del dosito delle scorte alimentari.

Quindi abbiamo provveduto alla rinumerazione delle tendse per rendere piu semplice il lavoro.

martedì 5 maggio 2009

5 maggio 2009

ore 9 I volontari in giornata dovrebbero smaltire il cibo che ancora si trova nei container dando le riserve alle famiglie nelle tende.

ore 21 Squadra 'Abruzzo 2' ha comunicato telefonicamente con sala operativa di Mirano alle ore 21:00 circa. Sottolineano che le attività si svolgono con tanquillità, intrattenendo scambi culturali con la popolazione del loro campo base. Per rendere la quotidianità del campo più vicina alla 'normalità' (passateci il termine) hanno allestito un punto spritz....e così "Happy Hour" per Tutti!!!!!! Dopo tutto anche momenti come questi alleggeriscono le giornate di coloro, che da giorni passano le loro notti nelle tende. Avvertono numerosi cinghiali nella zona: GRIGLIE PRONTE!!!!!GNAM GNAM.....
Inoltre Squadra 'Abruzzo 3' freme per partire e dare così il loro contributo!!!

direttamente dall'Abruzzo

Abruzzo 2: oggi ha profiquamente intrattenuto rapporti con la popolazione civile...
ore 18.00 SPRITZ HOUR !!
domani si replica!!! con arrosticini a volontà...

al link seguente potete trovare alcuni scatti:
http://www.facebook.com/album.php?aid=17820&id=1569018553&l=1f4d9e4b60

un saluto a tutti !!
renato, anna, carlo, gianfranco, manuel

lunedì 4 maggio 2009

4 MAGGIO 2009 ore 21:52.


Aggiornamento ore 21:52... 4 MAGGIO 2009

Telefonicamente la squadra "Abruzzo 2" ci comunia che hanno sistemato una tenda in cattive condizioni, portato viveri presso la tendopoli di Bagno. Inoltre cercano di dare supporto alla popolazione, coordinando la segreteria del campo. Sta sera cena "triste", scatoletta di Simmental...ma ci si consola con caffè e Nutella....che mondo sarebbe senza Nutella!!!!!
Domani i volontari dovranno mettersi a fare grandi opere di sartoria, dato che la tenda dove dormono è danneggiata!!!! La situazione sembra tranquilla....l'orso non si è fatto vivo...forse aspetta che i volontari diventino più cicciottelli!!!! Ste sera il cielo si sta coprendo da nuvolette!
Renato sottolinea con grande soddisfazione lo splendore del suo sacco a pelo!!!

Lunedi 4 primo aggiornamento

"Buongiorno Abruzzo1! Qui C'è il sole.
Nella notte nuova nevicata sul Gransasso.
Stiamo ancora temporeggiando x la colazione.Forse andiamo al bar (contributo e sostegno all'economia!)
Quando torniamo dobbiamo aggiornare il censimento del campo e aggiustare la nostra tenda.

Buona giornata!"

domenica 3 maggio 2009

RIUNIONE STRAORDINARIA

E' convocata una riunione straordinaria per venerdì 08/05/2009
ore 21,00 presso la sede di Campocroce:

ODG:
-Resoconto sulle attività che sta svolgendo la squadra ABRUZZO 2

- varie ed eventuali

Domenica 3 Maggio

ore 9:00 "La radio si è accesa di prima mattina! Il tempo è variabile: sole a sprazzi, le cime sono coperte. Fra qualche minuto ci muoviamo per assegnazione di nuovi compiti per la giornata."
Renato conferma che fimalmente il dispositivo "D.P.I." per dormire (sacco a pelo) è adeguato alle temperature rigide, tipiche dell'appennino abruzzese, perciò scampanto il pericolo di assideramento.

Non ancora avvistato l'orso....forse fatto scappare per la radio a volume alto sempre accesa!!!!


ore 13:00
Il morale è alto, pranzo godurioso, con specialità del posto: prosciutto, pane, olio, vetricina e arrosticini...e vinello buono (tutto di produzione locale)!!! Inoltre confermano di aver sentito ieri una scossa tellurica. Il tempo continua ad essere variabile, con momenti di sole che si alternano a brevi precipitazioni.

Le attività al momento non sono molte, ma anche la sola presenza rassicura gli abitanti.

Nel pomeriggio hanno distribuito alcuni viveri agli sfollati del campo : 1 bottiglia di acqua e di latte a persona , 3 bottiglie di succo di frutta e 1 focaccia a tenda .

ore 19:30 La squadra è andata al COM 4 a consegnare la lista del materiale di cui ha bisogno il campo.

ore 20:30 Stiamo spostando due container con tutti i volontari della pc. Il gruppo di padova ha portato il mezzo.

Non abbiamo ancora mangiato,ma stiamo tutti bene.

Sabato 2 Maggio - "Abruzzo 2"

ore 5.00 Partenza squadra Abruzzo 2 assieme al gruppo di S. Maria di Sala

ore 7.00 incontro con il Gruppo di Chioggia presso il casello di Rimini... e hanno già fatto il primo merendino

ore 7.30 appena formata colonna mobile con superamento da poco del casello di Bologna, bilancio 3 donne 23 uomini

ore 12. arrivo a Bagno e subito BRIEFING!

il gruppo è stato destinato al Campo di S. Benedetto di Bagno, gli unici volontari sono i nostri assieme a 3 volontari della croce rossa, il campo è formato da una ventina di tende.

1° compito: recuperare 7 brande x il campo!.... e stasera sogni d'oro e che l'orso non si faccia vivo......
Anna è già preoccupata perchè ha paura che i suoi tappi x le orecchie non siano abbastanza resistenti..

giovedì 30 aprile 2009

Squadra " ABRUZZO 2" in partenza

In partenza il giorno 2 maggio 2009 la seconda squadra dei Volontari del GCVPC di Mirano alla volta dell'Abruzzo. La squadra sarà composta da 5 Volontari.

Un enorme in bocca al lupo a tutti!!!

sabato 25 aprile 2009

Riunione straordinaria di Protezione Civile in data 29/04/2009 ore 21,00

E' convocata una riunione straordinaria per mercoledì 29/04/2009 ore 21,00 presso la sede di Campocroce:

ODG:
-Resoconto sulle attività svolte dalla squadra impegnata nell'emergenza Abruzzo 2009;
-varie ed eventuali;

lunedì 13 aprile 2009

13 aprile - La situazione in Abruzzo ad una settimana dal terremoto

dal sito della protezione civile nazionale: www.protezionecivile.it

13 aprile - La situazione in Abruzzo ad una settimana dal terremoto

Ad una settimana dal terremoto la fase dell’emergenza è terminata. Ora inizia quella dell'assistenza e della ricostruzione.

Allestiti 7 Centri Operativi Misti - Com che coordinano le attività di assistenza a 25.050 persone accolte in 67 aree di ricovero, composte da: 4.175 tende e 39 cucine da campo, 1.396 i bagni di cui 108 attrezzati per i disabili. Sono 21.221 i cittadini ospitati negli alberghi.

Intanto in Abruzzo piove nelle Province di Chieti e Pescara e calano le temperature massime mentre le minime sono stazionarie. Anche ieri sera altre due scosse nell'Aquilano, di magnitudo 3.2 e 3.4 sono state avvertite dalla popolazione nelle tendopoli.

Gli interventi
Continuano da parte delle squadre dei tecnici le verifiche di agibilità delle abitazioni, la messa in sicurezza e la perimetrazione degli edifici e delle strade.

È in corso la verifica dei danni anche sui beni culturali: ieri sono state predisposte le schede per il rilievo dei danneggiamenti e il programma di messa in sicurezza delle opere architettoniche, come la basilica di Santa Maria di Collemaggio e la chiesa di San Bernardino.

È iniziato il recupero dei pezzi di oreficeria dal museo dell’Oreficeria all’interno del Palazzo Vescovile nel centro storico dell’Aquila.
Al recupero dei beni preziosi partecipano anche i Carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale, per scortare le opere e custodirle in sicurezza nella loro struttura a Roma.

Servizi alla popolazione
Dieci uffici postali mobili sono presenti nei pressi dei campi di accoglienza: a Piazza d’Armi, Centi Colella, Campo Sportivo Acquasanta, Tendopoli Basilica di Collemaggio, Paganica, Tendopoli di Pagliare a Sassa, Multisala Garden di Monticchio e a San Demetrio ne’ Vestini.
Nell'ufficio mobile di Paganica, e in altri a L'Aquila, sono state pagate le prime pensioni.
A Centi Colella è presente la sede temporanea della Filiale di Poste. Qui è garantita la disponibilità di contante alle popolazioni sfollate. Presso questi sportelli d’emergenza è possibile effettuare operazioni di prelievo e versamento, pagamento di bollettini, invio o ritiro di bonifici.

I volontari sul territorio continuano ad assistere la popolazione. Sono circa 9.500 per turno i pasti che le 10 cucine allestite dal volontariato riescono a preparare

Le forze in campo
Ancora sul campo le strutture appartenenti al Sistema Nazionale di Protezione Civile coordinate dalla Di.co.mac. di Coppito.

Sono 2.700 le unità dei Vigili del Fuoco, che hanno messo a disposizione 1.200 mezzi.

La Polizia stradale continua la sua attività di scorta ai veicoli che trasportano aiuti e soccorsi. Ieri il traffico è stato intenso, ma non ci sono state particolari criticità.

Presenti anche gli uomini del Corpo Forestale dello Stato e delle Forze Armate che continuano la loro attività di antisciacallaggio e di sostegno alla popolazione.

La Croce Rossa, con 600 persone in campo, ha allestito finora 6 Posti medici avanzati con loro personale e predisposto 4.500 posti letto.

8 - Emergenza Abruzzo 2009

Sono partiti questa mattina, e si apprestano a rientrare dall'abruzzo i ns. volontari.

Sono molto provati, ma con l'animo pieno di orgoglio, per il piccolo ma grande contributo che hanno dato...

grazie, a tutti

sabato 11 aprile 2009

Raccolta generi alimentari lunga conservazione

vi segnalo questa iniziativa, per chi vuole aderire:
"il panificio caravello di zianigo sta raccogliendo generi alimentari a
lunga conservazione, ed ha chiesto se il gesto generoso deei zianighesi
puo essere utile per la protezione civile di mirano o altre
associazioni."

7 - Emergenza Abruzzo 2009

Continuano le comunicazione con la squadra in abruzzo, questo è quanto ci riferiscono:

H. 9.42, 11 aprile 2009. Comunicazione con Squadra “Abruzzo 1”: notte molto
fredda, non ha piovuto. Ieri sera sono stati nel centro de L'Aquila, commentano:
“ allarmi che suonano ininterrottamente e edifici crollati, una vera città
fantasma”.

H 12.35, 11 aprile 2009. Comunicazione con Squadra “Abruzzo 1”: i viveri
scarseggiano, la cucina che forniva i pasti è stata portata via, si stanno
preparando da mangiare pasta con cipolla e peperoni e tramezzini al tonno.
Rientro confermato per lunedì pomeriggio.

H. 17.51, 11 aprile 2009. Comunicazione con Squadra “Abruzzo 1”: lamentano
disorganizzazione del COM (Centro Operativo Misto). Da questa mattina non hanno
ricevuto incarichi, non sono arrivate brande e tende, le disposizioni impartire
cambiano di frequente e molti volontari sono lasciati senza nulla da fare.
Nel loro campo base non c'è un bagno con doccia per le donne, per questo
usufruiscono del bagno di una palestra vicina al campo, che però ha subito dei
cedimenti strutturali a causa del terremoto.
Rilevano un clima di tensione e polemica crescente.

venerdì 10 aprile 2009

Emergenza Sisma nella Regione Abruzzo

Emergenze in atto
Emergenza Sisma nella Regione Abruzzo

Istituiti un CONTO CORRENTE per i versamenti ed una casella E-MAIL a cui inviare il Modulo Offerta Aiuti , con cui dare la propria disponibilità a fornire qualunque genere di sostegno alle Popolazioni abruzzesi:

*
CONTO CORRENTE:
o
Intestato a: Centro Regionale Protezione Civile, Via Roma, 60, 32013 Longarone (BL)
o
Coordinate Bancarie:
+
(Dall’ITALIA): IT 59 X 02008 61180 000040060787
+
(Dall’ESTERO): UNCRITB1M87 IT 59 X 0200861180000040060787
o
Causale Versamento: Terremoto Abruzzo

*
E-MAIL: sisma.abruzzo@regione.veneto.it (Modulo Offerta Aiuti da inviare tramite e-mail)

6 - Emergenza Abruzzo 2009

Le comunicazioni di oggi:

H. 8.56, 10 aprile 2009. Comunicazione con Squadra “Abruzzo 1”: informano che
sono in sicurezza e che sono tranquilli e sereni. Al campo c'è anche spazio per
qualche breve momento ludico (informano che Anna Toppan ha portato una PALOMA
per il giorno di Pasqua. NdR: onestamente non sappiamo cosa sia. Ipotesi più
probabile: dolce pasquale). Scherzosi e di ottimo umore, dicono che sentono la
vicinanza morale di tutti i volontari, e assicurano che anche questa volta il
gruppo di Mirano si farà valere.

H. 17.05, 10 aprile 2009. Comunicazione con Squadra “Abruzzo 1”: informano
che la giornata è stata molto calda, hanno finito di montare le tende cui erano
addetti, in questo momento piove.

H. 18.58, 10 aprile 2009. Comunicazione telefonica con Squadra “Abruzzo 1”:
con il pranzo di ieri si sono esaurite le scorte alimentari di Treviso, che
assicurava i pranzi e le cene.
Per la cena di ieri la Squadra si è quindi organizzata nella propria tenda
con pasta, soppressa, pane. Oggi erano attese nuove derrate alimentari, non
sapendo se la cena fosse assicurata per stasera, questo pomeriggio sono andati
in ”escursione” in un supermercato, che hanno trovato aperto.
La “metereologa” Marta informa, guardando i nuvoloni in cielo, che
probabilmente pioverà nella nottata.
Clima sereno e disteso. I volontari sono stanchi e bruciacchiati dal sole ma
contenti.

H. 20.48: tutta la pasta della cena di oggi è stata buttata via perché pessima. Si vocifera la presenza di una capsula di un dente nella pasta, pare si tratti di una legenda metropolitana.

ps: cattiva sorte per l'orso... stufato e scaldino per i volontari...

giovedì 9 aprile 2009

5 - Emergenza Abruzzo 2009

Ciao a tutti!

Vi inviamo, per tenervi al corrente delle evoluzioni della nostra squadra in
Abruzzo, le comunicazioni che abbiamo ricevuto durante la giornata.
Per comodità nella scheda d'emergenza abbiamo chiamato la squadra che è
partita "Abruzzo 1". Anche perchè prima o poi partirà la squadra "Abruzzo 2"!
Nell'attesa...buona lettura a tutti!!


H. 8.28, 9 aprile 2009. Comunicazione Squadra “Abruzzo 1”: stanno bene. Hanno
sentito scosse violente nella notte. Hanno ricevuto l'incarico di montare tende
per tutta la giornata di oggi.

H. 12.46, 9 aprile 2009. Comunicazione telefonica con Squadra “Abruzzo 1”: ci
informano che fino ad oggi sono riusciti a fare una sola doccia fredda.
Mangiano tutti insieme e il servizio per i pasti è assicurato da una cucina del
gruppo di Treviso e Venezia, che rimarranno fisse per l'emergenza.
Proseguiranno il montaggio delle tende per gli sfollati per tutta la giornata.
Il morale dei volontari è buono. Oggi lavorano tutti insieme.

H. 16.02, 9 aprile 2009. Comunicazione con Squadra “Abruzzo 1”: ci informano
che si sono susseguite scosse di terremoto per tutta la giornata, continuano il
montaggio di tende. Hanno la sensazione che il numero di sfollati aumenterà nei
prossimi giorni.

H. 17.37, 9 aprile 2009. Comunicazione telefonica con Squadra “Abruzzo 1”: ci
informano che sono in pausa perché hanno terminato il montaggio delle tende cui
erano stati assegnati e stanno attendendo l'arrivo delle ulteriori tende da
montare.
Nelle tende che hanno montato per gli sfollati non è ancora stato alloggiato
nessuno perchè non sono ancora arrivate brande e non sono ancora stati
installati i servizi igienici chimici.
Da ieri tutta la squadra è alloggiata in una tenda ministeriale, nella quale
dorme solo il gruppo di Mirano. Hanno brandine, sacchi a pelo portati da Mirano
e ulteriori coperte messe a disposizione dal coordinamento del posto.
L'escursione termica è elevatissima: -4 °C la notte, +20 °C di giorno. Oggi
hanno dovuto cercare una farmacia per ustione solare (NdR: tranquilli: Gianluca
ha la pelle talmente chiara che si scotta anche all'ombra!!!!)
Colazione, pranzo e cena sono assicurati attraverso una cucina da campo
fissa, dei gruppi di Venezia e Treviso, che assicurano anche il servizio
cucina.
Rilevano la carenza di servizi igienici: quelli chimici di cui si servivano
sono stati chiusi perché l'eccessivo uso li ha resi inutilizzabili. Si stanno
servendo dei bagni di una palestra vicina al campo base.
Sono stati messi sull'allerta dal coordinamento locale: il ritmo di lavoro è
molto elevato e per prevenire l'eccessivo stress fisico dei volontari si
valuterà un rientro anticipato.
Stanno tutti bene e il morale è alto.
Ringraziano tutti i volontari per non aver chiamato loro direttamente e
mandano un abbraccio a tutti.

4 - Emergenza Abruzzo 2009

I nostri volontari, continuano ad operare senza sosta in diversi campi in allestimento...

In sede a Mirano ieri sera si è tenuta una riunione straordinaria, e si è provveduto a costituire già una seconda squadra, pronta a partire a seconda delle necessità.

Vi preghiamo di non contattare i volontari che sono in zona operativa, per informazioni contattate i numeri segnalativi via mail o sms.

mercoledì 8 aprile 2009

3 - Emergenza Abruzzo 2009

L'ultima comunicazione è delle 8 di questa mattina: sono svegli dalle 5.00. Le donne hanno dormito nella canadese, gli uomini sul camion. Freddo e smottamenti durante tutta la notatta. Hanno ricevuto istruzioni sui loro incarichi: una parte al montaggio tende per gli sfollati, una parte al montaggio del campo base per i volontari.

2 - Emergenza Abruzzo 2009

I nostri volontari sono giunti sul luogo, loro assegnato, Pianola, attorno alle ore 20.00 dopo un lungo viaggio.
Attendiamo un loro resoconto...

martedì 7 aprile 2009

Convocata per domani sera 8 aprile ore 21.00 in sede, una riunione straordinaria dei Volontari.

Convocata per domani sera, 8 aprile, ore
21.00 in sede, una riunione straordinaria dei Volontari.

La riunione sarà informativa e organizzativa per tutti i volontari: abbiamo
la comunicazione diretta con i volontari, ora sarà necessario provvedere alle
comunicazioni con il Comune,provvedere eventualmente all'invio di nuove derrate
alimentari e organizzare la prossima squadra, tutto evidentemente sulla base
delle comunicazioni che ci verranno dalla squadra in viaggio oggi.

Emergenza Terromoto L'Aquila 06/04/2009

Oggi 07/04/2009 è in partenza una prima squadra del gruppo comunale di mirano, per l'abruzzo, per portare soccorso alla popolazione colpita dal terremoto.
Un in bocca al lupo a tutti i volontari.

giovedì 12 marzo 2009

X° MEETING REGIONALE DI PROTEZIONE CIVILE CITTA’ DI LONIGO

X° MEETING REGIONALE DI PROTEZIONE CIVILE CITTA’ DI LONIGO

13-14-15 MARZO 2009

www.meetingpclonigo.it



Ricordiamo a tutti che la partenza per LONIGO è alle ore 07.00.

Calenderio

Contatore Visite