mercoledì 25 marzo 2015

Quest’anno riprende l’attività “A Scuola con la Protezione Civile” che i volontari del Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile svolgono nelle scuole elementari del Comune di Mirano. Quest’anno l’attività sarà particolarmente impegnativa in quanto il progetto è rivolto alle classi quarte e quinte e i volontari incontreranno circa 500 bambini. È un attività a cui il  gruppo tiene molto e che cerca di diffondere nei bambini lo spirito della prevenzione e dell’importanza della sicurezza.

Quest’anno l’attività sarà diversa poiché saranno i volontari ad andare nelle varie scuole dove allestiranno un campo che ospiterà vari laboratori in cui i bambini toccheranno con mano alcuni mezzi della protezione civile, proveranno ad usare le radio, capiranno cosa significa allestire un campo base. Il messaggio che ogni laboratorio gli lascerà è l’importanza di fare attenzione alla sicurezza e di cercare di prevenire i pericoli, cose che valgono anche nella vita quotidiana. L’attività pratica sarà accompagnata da un filmato teorico che spiegherà ai bambini che cos’è e cosa fa la protezione civile e capiranno che anche loro nel loro piccolo possono fare protezione civile aiutandosi tra di loro, rispettando i loro compagni e rispettando gli spazi che li circondano.

La prima scuola interessata sarà la scuola elementare D. Alighieri con 102 bambini giovedì 26 marzo, a seguire 8 aprile nella scuola F. Petrarca, il 16 aprile a Ballò nella Scuola A. Manzoni, il 23 aprile a Scaltenigo nella scuola G. Carducci, 30 aprile a Zianigo nella scuola V. Alfieri, l’8 maggio alla scuola A. Azzolini, il 14 maggio a Campocroce alla scuola S. Pellico.

giovedì 12 marzo 2015

PROGRAMMA15° MEETING REGIONALE PROTEZIONE CIVILE
“NUOVE FRONTIERE PER LA PROTEZIONE CIVILE”
Padova 29 marzo 2015 
TEATRO GEOX
Programma:
8:00-9:30                             Registrazione volontari
9;30-10:00                          Saluti autorità
10:00-10:30                        Interventi dei rappresentanti del volontariato
10:30-12:30                        Tavola rotonda:
        Nuove sfide per il volontariato in una protezione civile che cambia in           Italia ed in Europa
       Confronto tra i vari attori del sistema di  protezione civile

Partecipano qualificati rappresentanti del dipartimento di protezione civile , delle regioni limitrofe e del volontariato

12:30-13:00                      Dibattito e conclusioni


13:15                                Pranzo

Calenderio

Contatore Visite